D. Salvatore Treffiletti 


Sottopongo (continuando a perdere tempo)  la lettura di alcuni documenti in questa sequenza storica (1). Se si parte dalla fine (Castellana, Consoli, Monastero) difficilmente si riesce a capire di cosa si tratti: la F. C. diventa un totem, un’etichetta vuota, un fantasma. Se poi si riesce anche a scrivere ‘Collegio dei Fidecommissari‘ si è  completamente smarrita la sua natura e non si capisce cosa oggi la F. C. abbia a che fare con la “scheda testamentaria”. Dopo 352 anni ancora Fidecommissari? Totale mistificazione …

  1. 1648 (otto luglio)Cessione fatta da Paolina Guarino e consorti di un tenimento di case, per la costruzione del Monastero – Notaro Paolo Bonerba di Castiglione a 8 luglio primae Indictionis 1648. Don Giuseppe Coniglio era un giovane sacerdote di 34 anni ca.
  2. 1664-1666Testamento Coniglio (9 novembre 1664 – Codicilli ottobre 1666) ⇐ ⇐ ⇐
  3. 1669 (3 novembre) Copia di Contratto Soggiogatorio a favore Dell’Eredità di Coniglio di Castiglione contro La Comune di Mineo – 16 Giugno 1834
  4. 1680-1682Amministrazione Eredità D. Giuseppe Coniglio (1680-1682)
  5. 1685–1707 – Conti Monastero
  6. 1691Assegnazione legato di maritaggio a Giovanna de Carlo Pittignano
  7. 1694 ca. – Legato di maritaggio per Lucrezia Coniglio
  8. 1703 – “Transazione ed assegnazione di beni all’Ospedale Monastero Cappellani, Beneficiali ed altri con la Fidecommessaria di Coniglio – Notaro. Donna 28 Gennaro 1703”
  9. 1736-1746 – Conto d’Introjto ed Esito dell’Eredità del fù D. Giuseppe Coniglio nell’Amministrazione del Sig.r Arciprete: Imperj [Felsina]
  10. 1752 Elezione del chierico don Antonino di Carlo a beneficiale di messe
  11. 1775-1779 – Amministrazione eredità Coniglio 1775-1779, Arciprete Imperi.
  12. 1824.1834.1843 […]Contenzioso con il Comune di Mineo (Arc. Gianbattista Calì Sardo). Si concluderà con la transazione (Lire 40.000) del 21 dicembre 1882 (Cfr. Premessa Statuto 1884: “… Veduta la domanda della Fidecommissaria Amministratrice dell’Opera pia Coniglio di Castiglione di Sicilia, diretta ad ottenere l’erezione in ente morale di un Orfanotrofio femminile da fondarsi nel detto Comune, sotto la denominazione di Regina Margherita e da mantenersi colla rendita proveniente da un credito dell’Opera pia Coniglio verso il Comune di Mineo, realizzato per transazione in data 21 dicembre 1882; […]”).
  13. 1854Cenni pella Fedecommessaria di Coniglio contro i Fratelli Lamonaca (1854)
  14. 1862 (agosto- novembre)Legge 3 Agosto 1862 – Regolamento 27 Novembre 1862
  15. 1866Legato di maritaggio 1866
  16. 1866-1867
  17. 1869Avviso per il legato di maritaggio 1869
  18. 1883Statuto Organico della Pia Opera del Sac. Giuseppe Coniglio di Castiglione di Sicilia (1883) Ad oggi, fino a prova contraria (è ancora valido, attuale? Altro sembra non esserci!) è l’unico punto di riferimento in senso proprio della ‘FIDECOMMESSERIA CONIGLIO’: è la sua carta d’identità. La cosiddetta F. C., in senso stretto, ad intra (Ordinario diocesano, Curia diocesana) è esattamente questo, non altro. L’opera altamente meritoria a cui ha dato origine nel 1884 (‘Orfanotrofio R. M.’) insieme ad altri benefattori, con l’intervento fondamentale del Comune, è la sua azione ad extra: questa, ora, non è più (di fatto: giugno 1992: lettera di disdetta della convenzione delle FSA presentata al commissario regionale; di diritto: 31 dicembre 2006, chiusura definitiva degli orfanotrofi …). I benefattori nel tempo non hanno beneficato la F. C. ma l’ente morale a cui essa ha dato origine: ‘Orfanotrofio R. M.’. Quando nel 2016 la F. C. firma un nuovo statuto essa non ha alcun titolo giuridico ma soprattutto morale per attribuirsi beni che sono stati affidati dai benefattori esclusivamente per quel fine … Di fronte all’ente pubblico che nel 1884 ha concesso l’immobile la F. C. avrebbe dovuto richiedere, replicare la stessa delibera del 1883. Ma: oggi l’ente pubblico per quale motivo avrebbe dovuto concedere alla F. C. un ex monastero? Oggi per quale motivo dei benefattori dovrebbero assegnare, donare qualcosa ad una ‘Fondazione’ che ha l’unico scopo concreto di tutelare i beni che nel frattempo l’Orfanotrofio R. M. ha ricevuto (Consoli,  Zingali Tetto)?  Che l’apparenza sia legale nessuno lo discute (n. 64, timbri, Assessorato …). Questo basta? Ognuno faccia come crede meglio in coscienza.
  19. 1884Statuto Organico dell’Orfanotrofio Regina Margherita In Castiglione di Sicilia (1884)
  20. 1884 (31 dicembre) – Verbale di Elezione della Commissione Amministrativa dell’Orfanotrofio Regina Margherita (1884)
  21.  884 (a partire dal 31 dicembre) – Amministrazione della “Pia Opera del Sac. GIUSEPPE CONIGLIO”. Bilanci – Corrispondenza – Legato di maritaggio – Varia (1884-1912)
  22. 1987 (31 ottobre)Le Figlie di S. Anna a Castiglione di Sicilia | Archivio Storico FSA. Notizie trasmesse dalla’archivio storico delle Figlie di S. Anna in occasione del centenario.
  23. 1994“Modifiche ed integrazioni allo Statuto dell’Orfanotrofio “Regina Margherita” in Castiglione di Sicilia – Ampliamento scopo sociale – Approvazione nuovo Statuto” (1994 …)
  24. 1994 /96 (?) – Modifiche ed integrazioni allo Statuto Organico dell’Istituto “Regina Margherita” di Castiglione di Sicilia (CT) (1994 …- Commissari regionali)
  25. 2016 (Luglio)STATUTO della Fondazione “Istituto Orfanotrofio Casa delle Fanciulle Regina Margherita” di Castiglione di Sicilia (07/2016)

***

  1. Fedecommissari Coniglio | Delibere – Verbali Orfanotrofio “Regina Margherita”
  2. Fidecommissari, “Pia Opera del Sac. Giuseppe Coniglio”, Orfanotrofio ‘Regina Margherita’, Commissari.[17/12/1996]
  3. Famiglia Coniglio.
  4. Chi sono i ‘fidecommissarj’ voluti dal Coniglio? Quale compito assegna il testamento?
  5. Fedecommissari dell’Eredità Coniglio

 

⇓⇒ Ordinato a Messina il 10/10/1981 da S. E. R. Mons. Ignazio Cannavò, di v. m.; Sacerdote di (in) questa Comunità di Castiglione di Sicilia (Diocesi di Acireale) dal 18 novembre 1981. Da non confondere con altro Sacerdote omonimo, segretario per oltre trentanni della Fidecommissaria Coniglio ( Cfr. Appello …, p. 22-23; p. 32-43).

a) “[p. 22]
III Fidecommissoria Coniglio.
Io rispondo di quest’opera dal 1914. Le messe disposte sono state sempre celebrate, prima dal Sac. Pietro Marziani, alla morte di costui dal Sac. Antonio Fiammingo, come rilevasi da un certificato da lui stesso firmato ed inviato alla E. V. poco tempo fa.
Unisco i bilanci richiesti, che non furono inviati dal segretario Sac. Salvatore Trefiletti. [23] Da essi si rileverà che i nostri bilanci non furono redatti arbitrariamente, come è detto nella lettera della E. V., ma mi sono necessariamente uniformato a quelli approvati dalla R. Prefettura. […]”

b) [p.42]
“Fidecommisseria Coniglio.
Come rilevasi dal qui unito certificato del Sac. Salvatore Trefiletti, che da quasi trenta anni è segretario dell’opera, le lire 204 assegnate al quaresimalista, non facevano alcun obbligo di celebrare delle messe, ma si davano solo a titolo di onorario. In merito alle lettere B e C nulla io potevo rispondere essendomi sem[43]pre regolato coi bilanci trovati dal mio predecessore.
Non mi venne mai l’idea di leggere il testamento Coniglio, essendo sicuro che quanto trovai disposto nei bilanci dei miei predecessori era conforme ad esso. […]” [Bastava leggere semplicemente lo Statuto del primo luglio 1883.]

(1) Dal primo settembre 2017 al 30 settembre 2018 (13 mesi) sembrerebbe che i Fidecommissari (arciprete pro-tempore, eredi Coniglio – Di Carlo) siano stati privati dell’arciprete pro-tempore, non potendosi considerare in questa funzione l’amministratore parrocchiale …

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.