1994 Gennaio

Sine-Tempore-castiglione-di-sicilia5. mercoledì. Articolo del Dott. FRANCO PREVITE su ‘Il Popolo’, a. L, Numero 2, Mercoledì 5 Gennaio 1994:
“Liguria, approdata in Consiglio regionale la legge quadro
E’ uno solo il modello di famiglia
Boffardi: l’emendamento Pds-Psi sancisce atteggiamenti in contrasto con fatto morale
di FRANCO PREVITE*
GENOVA – La nostra è una società democratica che deve non solo permettere, ma sollecitare il confronto delle idee e delle opinioni in ogni campo anche e soprattutto in quello della problematica della famiglia perché ciascuno di noi ha il diritto di essere e di esprimere.
La legge sulla famiglia portata per l’approvazione in Consiglio regionale della Liguria ad oggetto «Legge quadro per il sostegno e la promozione della famiglia» presentata ed approvata dalla Giunta regionale ligure nei suoi contenuti qualifica una globalità di interventi, di aiuti e di assistenze verso la famiglia «come struttura sociale primaria secondo i principi posti dalla Costituzione» cioè quella sancita da un atto civile o religioso.
Si è voluto proporre ed è stato approvato un emendamento del Pds e del Psi che nell’insieme riconoscono altri modelli ambigui di interpretazione della realtà coniugale, che escludono qualsiasi riferimento ai valori superiori dell’etica.
«Questi atteggiamenti non solo sono in contrasto con una fatto morale, ma con una visione autenticamente umana che viola una precisa norma costituzionale» commenta l’on. Ines Boffardi, accesa sostenitrice della famiglia regolare. «Per questo il mio voto è stato negativo».
«Con ciò – prosegue – non si intende reprimere l’esigenza di nessuno, negando il diritto di vivere o convivere secondo la propria libertà e coscienza!».
Il provvedimento legislativo a livello regionale che si vuole porre in essere mira a tutelare temi specifici per l’espletamento di aiuti concreti esclusivi e limitati alle famiglie legali, senza ledere i diritti del singolo, per quella promozione umana che appartiene ad un interesse propriamente comunitario e non in ossequio ad un «compromesso» da parte di certe forze politiche che vuole riconoscere «nuclei familiari come costituitisi» (in altre parole famiglie di fatto = convivenze irregolari anche tra omosessuali.
Al di fuori di questo è una legge solidaristica che se approvata per intero obbedisce alla realtà della società e per la quale nella sua globalità, agisce nell’ambito di quell’autonoma libertà di indirizzo che anche le legge civile riconosce.
* Aderente al gruppo regionale
«Cristiani per servire»”
*   *   *

alcantara-formaggi-castiglione14. Venerdì. Freddo, tramontana. Variabile. Giornata assolata, dalle 11,00 ca. fino al tramonto. Inizia triduo in onore di S. Antonio Abate. Nella sacrestia della chiesa S. Antonio, l’intarsiatore Pippo Musumeci sta restaurando una pala d’altare proveniente dalla chiesa S. Maria. Sembra che sia al lavoro da diversi giorni. Alle 16,30 riunione della Legione di Maria nella sacrestia di S. Pietro. Presiede mons. Gaetano Alibrandi, che festeggia il suo  80° compleanno.

15. Sabato. Bella giornata, assolata, senza vento. Prove di canto alle ore 15,30, nella chiesa san Pietro. Secondo giorno del triduo in onore di S. Antonio Abate. Il marmista La Guzza prende misure intorno al fonte battesimale della chiesa S. Pietro. Quali lavori? Visita di alcuni ‘personaggi’, accompagnati dal signor Previte, all’arciprete. Chi sono? Candidati per le prossime elezioni politiche di marzo o per quelle imminenti di fine gennaio? Alle 13,30 il signor Zumbo Benedetto accompagna mons. Alibrandi all’aeroporto di Catania. Sembra vada a Roma.

16. Domenica. Variabile. Vento, tramontana. La messa delle 11.30 viene celebrata dall’arciprete Cannavò. Giornata della S. Infanzia, traslata dal 6. In serata comizio in piazza san Martino del PDS: presentazione candidato alla provincia: ANDREA SCUDERI. Si sente la voce del ‘compagno’ Carmelo Damico …

17. Lunedì. Velato. Aria fredda. Messe nella chiesa S. Antonio. Ore 8,00: sac. Treffiletti; ore 11,00: arciprete Salvatore Savoca; ore 17,00: arciprete Gaetano Cannavò. Nessun ‘botto’ come segnale per le messe, né nei giorni del triduo, né oggi. La Commissione è costituita dai ‘fratelli’ della Confraternita di S. Antonio: sig. Gaetano Ginardi (governatore), Franco Raiti …

18. Martedì. Variabile. Pioggia. Discussione sul Piano Regolatore nel salone del Carmine: ore 16,30 …

19. Mercoledì. Per tutta la notte pioggia violenta, continua: levante. Prosegue per tutta la giornata. Verso le 19,00 muore la signora Delpopolo Angela Di Francesco, Via Piave.

20. Giovedì. Coperto. Pioggia. Anche questa notte. Scirocco.

21. Venerdì. Coperto. Tramontana, freddo. Alle 10,00: funerali della signora ANTONINA ROSSI in DI MARCO. Nel pomeriggio, ore 15,30, funerali della signora ANGELA DELPOPOLO in DI FRANCESCO. Molta la partecipazione: la signora è venuta meno nel giro di un mese, colpita da un tumore. Aveva ancora 66 anni. Particolare l’atteggiamento del marito, il signor Di Francesco: a testa bassa, molto commosso, rassegnato. Una novità: ieri sera la signora Graziella Conti ha telefonato all’arciprete esprimendo il desiderio della famiglia di destinare la somma del ‘Fiore che non marcisce’ per la lotta contro il cancro. L’arciprete ha risposto che, se tale era l’intenzione della famiglia, la raccolta l’avrebbero dovuto fare fuori della chiesa. Così, oggi, non si è vista la solita ressa nella sacrestia. L’avranno fatto fuori la raccolta? Comunque una situazione di evidente disagio, che traspariva dal tono e dalle parole usate dall’arciprete durante l’omelia. Anche altre volte pare che qualcuno abbia chiesto la stessa cosa. L’azione di oggi dovrebbe servire per chiarire l’uso della raccolta delle offerte per il ‘Fiore che non marcisce’ (che però, sicuramente, sembra dividere): esso è destinato per le opere pie della parrocchia e di esso ne dispone naturalmente l’arciprete. Le altre finalità sono estranee a questo tipo di offerte. Nessuno, è chiaro, vieta che si possano fare raccolte per scopi diversi: naturalmente in luoghi diversi. Ha accompagnato il corteo il sac. Treffiletti. All’inizio gli è stato fatto osservare come mai non l’abbia fatto l’arciprete. Ha risposto che l’arciprete aveva un impegno per le 16,30 (riunione della Legione di Maria) e che in ogni caso anche altre volte si è agito allo stesso modo. Volante dei Carabinieri nella piazza XII Agosto. Mitra in mano. Strane cose, in centro abitato, con ragazzi, anziani che passano o stazionano. Una strana scena.

22. Sabato. Pioggerellina, levante. Nel pomeriggio, ore 15,30: funerale della Signora FRANCESCA PATANE’, anni 87, piazza XI Febbraio. Prima richiesta di matrimonio SALVATORE BARBAGALLO – ROSITA PUGLISI. La tv di Randazzo, TVR, trasmette nella serata un intervento del candidato consigliere alla provincia di Catania ETTORE PAGANO.

23. Domenica. Coperto. Levante. Nella mattinata, nel salone del Carmine: riunione (comizio?) del PDS: candidato ANDREA SCUDERI per la presidenza della Provincia. Come mai l’uso di un locale parrocchiale (“Opera di Ministero Pastorale”) per una riunione politica? Lo stesso salone viene usato anche per il Consiglio Comunale. I tempi cambiano, a quanto pare. XXV di matrimonio MANITTA PIETRO – SCAVO SALVATRICE, alle ore 11,30 , nella chiesa san Pietro. E’ ancora assente mons. Gaetano Alibrandi, a Roma per partecipare a qualche riunione della Congregazione per le Chiese orientali (membro) e per la settimana di preghiera per l’unità dei Cristiani.

santoro-cionserve-castiglione24. Lunedì. Variabile. Coperto, tramontana.

25. Martedì. Giornata calma, assolata. Finalmente! La superiora delle Figlie di S. Anna parte con il rapido delle 9,42 per Roma. Tornerà sabato sera.

26. Mercoledì. Bella giornata, calma, assolata. Nel tardo pomeriggio e in serata: vento. Consigli di classe (sezione B) alla scuola media: 14,30-18,00. Nel balcone del salone del Carmine sventola il tricolore: consiglio comunale? Consiglio comunale: così riferisce il ‘Gazzettino dell’Alcantara’, in onda ogni giorno sulla RTA alle 21,50 e condotto dal Dott. Rodolfo Amodeo.

27. Giovedì. Per tutta la notte vento e nevischio. Neve intorno. Continua durante la giornata il vento e il nevischio. Freddo intenso. Manifesti del Comune per il carnevale: premi per i carri, i gruppi mascherati … Nel pomeriggio, ore 14,30-18,00: consigli di classe, sezone A, scuola media. Nella programmazione serale della RTA, intervento del candidato consigliere alla provincia di Catania ETTORE PAGANO.

28. Venerdì. Bella giornata, assolata. Tramontana. 16,30: riunione nella sacrestia san Pietro della Legione di Maria.

29. Sabato. Per tutta la notte vento fortissimo di tramontana. Nevischio. Coperto, vento. Molto freddo. Arriva qualche emigrato per le votazioni di domani, 30 gennaio, per la provincia. In serata, verso le 21,00, torna da Roma la superiora delle Figlie di S. Anna.

30. Domenica. Vento, tramontana. Molto freddo. Votazioni per l’elezione del Presidente della provincia e dei consiglieri. Candidati alla presidenza: MANGIAMELI, SCUDERI, PELLEGRINO, MUSUMECI, STRANO. Nel pomeriggio, a Verzella, celebrazione con la presenza di mons. Gaetano Alibrandi in onore di san Giovanni Bosco, titolare della chiesa. Un buon numero di fedeli. Era atteso l’arciprete Parroco, don Gaetano Cannavò. Avrebbe detto alla signora Ignazia (responsabile della chiesa) che, appena finita la messa a Castiglione, sarebbe stato presente. Per questo motivo la funzione era stata posticipata alle 17,30. Avrà avuto altri impegni. Pare che l’arcivescovo già sapesse che non sarebbe venuto.

31. Lunedì. Bella giornata, calma, assolata. Sembra che il ballottaggio per la presidenza alla provincia sia tra MANGIAMELI e MUSUMECI. Il candidato favorito, espressione dell’alleanza progressista, SCUDERI (pds), è stato clamorosamente estromesso. Tra i consiglieri eletti pare non ci sia il candidato ETTORE PAGANO.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.