1999 MARZO

1. Lunedì. Bella giornata.

2. Martedì. Bella giornata; assolata, calma. Riunione di clero all’Oasi di Aci S. Antonio. Conferenza sul dialogo interreligioso tenuta da un membro del Pontificio Consiglio.

3. Mercoledì. Variabile; coperto nel pomeriggio; scirocco. Alle 16,00, nella chiesa del Carmine, funerale della signora Maria Catena Giannetto, di anni 84, coniugata Spataro. E’ la mamma del signor Agostino Spataro. Presiede l’arciprete; suona il sac. Treffiletti.

4. Giovedì. Variabile; levante; pioggia dalla mattinata al primo pomeriggio. Finalmente! Nel pomeriggio ora di adorazione nella chiesa S. Pietro.

5. Venerdì. Variabile; tramontana. L’arciprete va a Messina per assistere un suo fratello per un’intervento chirurgico. Torna nel pomeriggio. Messa e via crucis anche al Carmine. Alle 15,30, a Gravà, funerale della signora Bosco, sorella del prof. Bosco. Presiede don Enzo; concelebrano altri sacerdoti (di Messina).

6. Sabato. Variabile; tramontana. Alle 15,30 funerale del signor Salvatore Papa (‘Pizzurotu’), di anni 85. Presiede don Antonino Imbiscuso; suona il sac. Treffiletti. Il Dott. Previte continua la sua campagna a favore di una legge per riorganizzare il sistema psichiatrico. In serata spedisce altri solleciti via e-mail insieme al sac. Treffiletti.

7. Domenica. Variabile; tramontana. La messa delle 11,30 viene celebrata da mons. Alibrandi. Legge l’omelia della torre e del fico invece della samaritana. Molti bambini; sorteggio; palloncini. Al Carmine, in serata a Verzella, e certamente altrove, ci sono alcuni membri della Misericordia che offrono mimose per offerte in favore della confraternita.

8. Lunedì. Bella giornata; tramontana.

9. Martedì. Bella giornata; tramontana. Alle 15,30, al Carmine, funerale della signorina Maria Assunta Falciglia, di anni 65. Abitava in questi ultimi tempi con la sorella a Calatabiano. Presiede l’arciprete; suona e accompagna il corteo il sac. Treffiletti.

10. Mercoledì. Variabile. Alle 15,30, al Carmine, funerale del signor Paolo Di Marco, di anni 92. Viveva con la figlia in provincia di Varese. Un convinto comunista. Sono presenti alcuni compagni (il segretario …). Presiede l’arciprete; suona e accompagna il corteo il sac. Treffiletti.

11. Giovedì. Bella giornata. Inizia la novena in onore di S. Giuseppe nella chiesa del Carmine. Dopo la messa proiezione in chiesa di una videocassetta sulla messa.

12. VenerdìBella giornata. In mattinata l’arciprete insieme a don Antonino Imbiscuso si recano alla scuola media. Incontro con due classi, la terza B e la prima A. Propongono la visione di una videocassetta sulla messa. Allontanati alcuni ragazzi che disturbano (Lomonaco Vincenzo e Lizzio Salvatore della III B; Lomonaco Salvatore e Puglia Carmelo della I A). Dopo la messa della novena al Carmine si continua la proiezione di una cassetta sulla messa. Ragazzi nel salone. Preparativi?

13. Sabato. Bella giornata. La scuola media va in gita d’istruzione a Catania. Novena a S. Giuseppe.

14. Domenica. Bella giornata. La messa delle 11,30 viene celebrata da mons. Alibrandi. Continua le sue omelie standard. Invece del vangelo appena letto del cieco nato commenta la parabola del ‘figliol prodigo’. Segue forse il calendario precedente la riforma liturgica del 1969.

15. Lunedì. Bella giornata. Alle 15,30 funerale nella chiesa S. Pietro della signorina Angela Papa. Presiede padre Imbiscuso, assiste l’arciprete, suona il sac. Treffiletti. Alla fine della messa, mentre si sta per porre l’incenso nel turibolo, Pietro, il fratello di Angela, cade a terra svenuto. Panico e confusione. Riprende i sensi. Novena a S. Giuseppe. Prima della messa proiezione di una videocassetta sulla messa. Pare che alla comunione l’arciprete abbia negato l’Eucarestia alla signorina Giuseppina Spataro, sorella di Felicia. Non si è capito il motivo.

16. Martedì. Variabile; scirocco. Si aspetta la pioggia. Terra riarsa. Dalle 15,00 alle 16,30 consigli di classe nella sezione di Solicchiata. Novena a S. Giuseppe preceduta dalla proiezione di una videocassetta sulla messa. Pare che questa sia l’ultima. L’arciprete invita a fare una preghiera particolare perché si possa avere una risposta positiva per ritrasmettere nella Valle dell’Alcantara il segnale di Telepace e di Sat2000. Il signor Nino Ponticello mostra con orgoglio la sua produzione artistica di lavori in legno. Invita il sac. Treffiletti a visionare un Crocefisso, con la speranza che si possa collocare in qualche ambiente. Intorno ai due milioni. Ha prodotto diverse opere, alcune veramente belle. Varrebbe la pena allestire una mostra permanente. Di buona fattura i due carrettini siciliani. Vorrebbe essere valutato. Si dice ‘sfortunato’. Mostra una pubblicazione di Cesco Giannetto del 1975. Figurano alcuni suoi lavori accompagnati da didascalie molto lusinghiere.

17. Mercoledì. Variabile; tenta di piovere nel tardo pomeriggio; solo qualche goccia. Novena di S. Giuseppe, preceduta dalla proiezione di una videocassetta sulla ‘domenica’. L’arciprete annuncia per sabato l’ingresso del nuovo Vescovo di Acireale, mons. Salvatore Gristina.

18. Giovedì. Piove nella nottata; levante; continua nella mattinata, tramontana; neve sui monti intorno; si abbassa la temperatura.

19. Venerdì. Continua nevischio nella nottata e per tutta la giornata; temperatura bassa. Messe nella chiesa del Carmine in onore di S. Giuseppe: ore 8,00 (sac. Treffiletti), 11,00 (arc. Cannavò), 17,30 (arc. Cannavò). Molti fedeli alla messa vespertina. Pochi alunni al magistrale per lo sciopero dei mezzi pubblici.

mons-salvatore-gristina20. Sabato. Variabile; tramontana. Nel pomeriggio l’arciprete e il sac. Treffiletti si recano ad Acireale per partecipare alle 17,30 alla cerimonia dell’ingresso del nuovo Vescovo di Acireale, mons. Salvatore Gristina. Accompagnato dal signor Zumbo Benedetto, partecipa anche mons. Alibrandi. L’arciprete era convinto che non venisse. Qualche giorno fa mons. Alibrandi gli aveva detto che non era stato invitato. Forse lo aveva dimenticato. Una brava persona il nuovo Vescovo; di poche parole, moderato, molto alla mano e umile (così si presenta). Commosso e in lacrime dopo la lettura della bolla pontificia e l’insediamento sulla cattedra. Molto sacerdoti e seminaristi venuti da Palermo. Una bella e commossa accoglienza. Cerimoniere don Roberto Strano. Mons. Armando Magro viene confermato come Vicario. E’ presente anche mons. Ignazio Cannavò. L’arciprete annuncia al sac. Treffiletti che per la festa della Madonna verranno alla messa delle 11,30 i seminaristi. Ha dato l’incarico al segretario don Guglielmo Giombanco di estendere l’invito al Vescovo.

21. Domenica. Variabile; tramontana; temperatura bassa; neve ancora sui monti intorno. La messa delle 11,30 viene celebrata da mons. Alibrandi; predica l’arciprete. Dopo la messa Maria Camuglia, Elisa Di Pietro, Elvira Purello si avvicinano al sac. Treffiletti per sollecitare la sua partecipazione alle prove di canto di sabato prossimo alle 15,00. –“Ha detto di sì le altre volte e poi non è venuto …” . Già da qualche domenica l’arciprete alle 10,00 nell’archivio ha cominciato il corso di preparazione al matrimonio. Nel salone del Carmine per tutta la giornata sono ospitati un gruppo di bambini e catechisti della parrocchia di Graniti, assistiti da don Enzo Di Mura. Alle 20,30 inaugurazione di un negozio di abbigliamento in via Marconi, vicino al parrucchiere Brunetto. I proprietari sono di Linguaglossa. E’ presente il sindaco con la moglie e il bambino. Era stato invitato per benedire il locale l’arciprete; incarica il sac. Treffiletti.

22. Lunedì. Bella giornata; assolata, calma; tramontana. Inizia la primavera? Il prof. Manitta nel pomeriggio tiene una conferenza nella sede del Comune di Taormina sul mito di Aci e Galatea … Il signor Luigi Di Marco lavora nella chiesa S. Antonio. Quale intervento?

23. Martedì. Variabile; tramontana; nevischio; vento forte, temperatura bassa. Dalle 14,00 alle 18,00 consigli di classe alla scuola media, sezione A e B.

24. Mercoledì. Variabile; levante. Grave incidente nella prima mattinata subito dopo la curva dopo l’ex macello. Il signor Nino Papa con la propria auto nuova si è scontrato con il pullman della SAIS che portava i ragazzi a scuola. Qualche ragazzo si è fatto lievemente male. Il signor Papa è scampato per miracolo, grazie all’airbag. Si parla di femore rotto e di altre cose non gravi. E’ intervenuta l’ambulanza della ‘Misericordia’. Dall’ospedale di Taormina è stato mandato al COT di Messina. Un’incidente analogo si è avuto qualche giorno fa a Cerro, sempre tra una macchina ed un pullman. Nel pomeriggio messa nella chiesa S. Pietro per il sig. Camuglia Antonino, di anni 73, morto in Australia. Alle 20,00 iniziano gli attacchi aerei della NATO contro la Serbia. Rischio molto alto per le conseguenze nell’area balcanica.

25. Giovedì. Variabile; levante; coperto nel pomeriggio. Il prof. Manitta con la moglie accompagnano un gruppo di studenti; visitano le chiese di S. Antonio, Ss. Pietro … Ora di adorazione nella chiesa S. Pietro. Continuano gli ‘air strikes’ sulla Serbia.

26. Venerdì. Variabile; pioggia nella notte; levante, coperto. Alle 15,30 funerale del signor Carlo Lomonaco, di anni 64, nella chiesa S. Pietro. Presiede don Antonino Imbiscuso; suona l’arciprete, dopo aver cercato invano e molto indispettito (riferisce qualcuno) il sac. Treffiletti, impegnato a scuola dalle 15,30 alle 16,30. Via crucis alle 17,00 a partire dalla via S. Vincenzo per la via Piave fino al Carmine.

27. Sabato. Variabile. Nel pomeriggio l’AC prepara in sacrestia i rami di olivo; i ragazzi provano i canti con il sac. Treffiletti. L’arciprete è stato chiamato d’urgenza nella chiesa S. Giuseppe per un incendio che interessa l’ossario. Intervengono anche i vigili del fuoco. Come può essere cominciato?

28. Domenica. Variabile; tramontana; temperatura bassa; coperto. Alle 10,15 parte dalla chiesa del Carmine la processione delle Palme fino alla chiesa S. Pietro. Interviene mons. Alibrandi. Molti fedeli. Dopo la messa l’arciprete viene invitato dal prof. Giannetto e dalla moglie a fare degli incontri con i ragazzi della scuola e a celebrare la messa mercoledì alle ore 10,00. Nel pomeriggio, alle 18,00, funzione a Verzella. Continuano gli attacchi aerei in Jugoslavia; Milosevic intensifica la repressione nel Kosovo. Quale soluzione? Quando? Immagini di profughi, donne, bambini, anziani.

29. Lunedì. Variabile; tramontana.

30. Martedì. Messa vespertina al Carmine.

31. Mercoledì. Messa vespertina al Carmine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.