1997 SETTEMBRE

liceo-amari-giarregirolamo-barletta

1. Lunedì. Bella giornata; variabile nel pomeriggio. Inizia la scuola (per gli insegnanti). L’Istituto Magistrale di Castiglione, prima sezione staccata di Acireale, viene aggregato al Liceo-Ginnaio ‘Michele Amari’ di Giarre, preside il prof. Girolamo Barletta. Pare che quest’ultimo si sia dato da fare per tale operazione per paura di perdere l’autonomia del Liceo, a cui era già aggregato il liceo scientifico di Linguaglossa, per complessive 25 classi, minimo per mantenere l’autonomia. L’aggregazione del Magistrale di Castiglione mette al sicuro il Liceo Amari di Giarre.

2. Martedì. Bella giornata; variabile nel pomeriggio.

3. Mercoledì. Variabile.

4. Giovedì. Variabile; tuoni intorno a mezzogiorno; pioviggina. Riunione alla scuola comprensiva, sede centrale. Il prof. Manitta scrive romanzi. Pare che in questa estate ne abbia portato a termine già due; sta lavorando ad un terzo. Cerca editori. E magari lettori. La ditta Papa sistema il fonte battesimale nella chiesa S. Pietro.

5. Venerdì. Bella giornata. S’intravedono lavori sotto la statua di Padre Pio in piazza S. Martino. Quale progetto? Pare che alcuni abbiano girato per le case chiedendo contributi per qualcosa che riguarderebbe la statua di p. Pio. Tempo fa anche una signora, per un voto (la figlia ha ottenuto il posto a scuola!), insieme ad un’altra signora (…) ha girato per tutto il paese chiedendo contributi per far restaurare la statua della Madonna delle Grazie nella chiesa S. Antonio Abate. Restauro già effettuato da un tale … Strani ‘voti’! Certamente utili. Alle 18,00, ora italiana, muore in India Madre Teresa di Calcutta.

6. Sabato. Bella giornata. Dalle 10,00 alle 13,20 diretta da Londra per i funerali di Lady Diana. Nel pomeriggio riunione della Legio Mariae nella sacrestia di S. Pietro.

7. Domenica. Variabile; levante. La messa delle 10,00 al Carmine viene celebrata da don Rinuccio, rientrato da Roma. La messa delle 11,30 viene celebrata dall’arciprete. Festa di S. Antonio Abbate a S. Domenica Vittoria.

8. Lunedì. Bella giornata; variabile nel pomeriggio. Alle 11,00 matrimonio RAITI … – LIZZIO YOLANDA in Basilica. Assiste don Orazio Triolo, O. P. Lo sposo è di Solicchiata. Arriva in mattinata mons. Johannes Gorantla. Proviene dalla Spagna, dopo essere stato negli Stati Uniti e in Germania. Ripartirà venerdì mattina per l’India per poter partecipare ai funerali di Madre Teresa.

9. Martedì. Variabile; levante nel pomeriggio; umido. Mons. Gorantla pranza dalla signorina Flavietta Lanza. Alle 17.15 viene accompagnato dal sac. Treffiletti a Randazzo. Ci sono anche la signorina Flavietta Lanza e le signorine Franca Valastro e Gabriella Consoli. Celebra nella chiesa S. Pietro della confraternita dell’Addolorata. Altre adozioni, altre intenzioni di messe. Lo accoglie il parroco don Vincenzo La Rosa. Nel pomeriggio lavori nella chiesa S. Pietro sul presbiterio: ditta Papa. Ultimazione della sistemazione del fonte battesimale. Il sac. Treffiletti alle 17,05 consegna a mons. Johannes Gorantla un bigliettino da parte delle signora Damico Maria con un’offerta di Lire 500.000, 50 dollari australiani e 20 dollari USA. L’offerta è accompagnata da un bigliettino datato 8 settembre e la dicitura: “Una preghiera, un ricordo, un sorriso per i suoi Bambini. Signora Maria Damico”.

10. Mercoledì. Pellegrinaggio parrocchiale a Tindari; partecipa il vescovo indiano; un pullman. Ritornano alle 20,45. Il sac. Treffiletti, come al solito da diversi anni, sembra avere sempre altri impegni.

11. Giovedì. Alle 09,30 il vescovo indiano viene prelevato dal signor Ferrara e accompagnato a Catania. Il sac. Treffiletti non fa in tempo a salutarlo. Si fermerà, il vescovo, qualche giorno a Catania e poi partirà per Roma. Rientrerà in India il 17 settembre. La sua permanenza a Castiglione ha fruttato buone offerte per i suoi sacerdoti e bambini. Alle 10,30 collegio dei docenti del magistrale al liceo classico ‘M. Amari’ di Giarre. Nel pomeriggio ora di adorazione nella chiesa S. Pietro.

12. Venerdì. Bella giornata. In mattinata parte per Roma con la macchina don Nazareno Di Marco.

13. Sabato. Bella giornata. Alle 17,00 matrimonio TURIBBIO DARIO – MARTINO ROSALBA. Alla messa vespertina, celebrata da mons. Alibrandi, amministrazione della cresima a quattro giovani: Alfio Bosco, Inzerillo … Fa da madrina per tutti e quattro la signora Marina Russotti, moglie dell’on. Ilario Fleresta! Tra i quattro ci sarebbe il suo promesso ‘genero’. Doni a mons. Alibrandi e all’arciprete.

14. Domenica. Bella giornata. Alle 10,00 richiesta di matrimonio DAFNE FLORESTA – INZERILLO …, di Palermo. La messa delle 11,30 viene celebrata da mons. Alibrandi. Sia la Carmine che nella chiesa S. Pietro vengono presentati due collaboratori paolini che per la prossima settimana gireranno nelle famiglie per diffondere la Bibbia, in preparazione al Giubileo. Si parla di un pellegrinaggio a Padre Pio per i primi di ottobre.

15. Lunedì. Variabile; pioggia nel pomeriggio, con tuoni. Continuano lavori sul tetto della Chiesa S. Pietro.

16. Martedì. Pioggia per tutta la giornata; levante.

17. Mercoledì. Pioggia per tutta la giornata; levante. Entra acqua dai tetti della Basilica, dalla parte del Castello e nel ripostiglio a fianco il campanile. I tetti sono scoperchiati e stanno ancora lavorando per sistemarli.

18. Giovedì. Variabile; coperto; pioggia; levante. Alle 16,00 funerale della signora Carmela Russo vedova Sapienza, di anni 69. E’ la mamma dei fiorai. Dopo l’ora di adorazione l’arciprete annuncia che partiranno per il ‘pellegrinaggio’ a Padre Pio il 29 settembre.

19. Venerdì. Bella giornata. Stanno girando in questi giorni alcuni giovani della SAIE, gruppo S. Paolo, per propagandare e vendere una Bibbia per le famiglie, dal costo un po’ eccessivo: pare oltre £. 700.000! Di solito si presentano facendo presente che l’arciprete ne è a conoscenza e che lo ha predicato domenica scorsa in chiesa. Cosa vera, questa, ma non tutti sono in grado di regolarsi con libertà. Pare che qualcuno (soprattutto anziani) si sia accollato questa spesa forse per motivi non certo di utile personale. Potrebbero vendere opere più economiche! Farebbero veramente apostolato. Non si può offrire ad una donna anziana che vive della sola misera pensione un’opera del genere, anche se pagabile a rate. Anzi: è proprio questa condizione che sembra convincerli a prenderla. L’arciprete sembra intenzionato a scrivere una lettera a Torino per fare presente questa situazione. Avrebbe anche pensato di denunciarli per circonvenzione d’incapace … Basterà forse solo una lettera ufficiale di protesta!

20. Sabato. Bella giornata. Alle 17,30, in Basilica, matrimonio OLIVERI SEBASTIANO – FLORIO ANGELA. Lo sposo è di Giarre. Pare che sabato scorso gli sposi (TURIBBIO – MARTINO) ci siano rimasti mali perché non c’era nessuna che suonava l’organo. Forse pensavano che fosse compito dell’arciprete provvedervi. Oggi è stato chiamato, per evitare altre contestazioni, il sac. Treffiletti. In genere tutti gli sposi  sono al corrente che è una loro scelta libera.

21. Domenica.  Pioggia per tutta la giornata, molto intensa nel pomeriggio; levante. Già da diverse domeniche, il signor Tizzone Salvatore si fa trovare nella chiesa S. Vincenzo appena viene suonato il segnale della messa per incontrare, da solo, il sac. Treffiletti. Cosa vuole? E’, come al solito, in difficoltà economica (!). Sono tre mesi, dice, che lavora al cantiere ed ancora non lo hanno pagato. Come si fa a vivere? Sua mamma non gli vuole dare soldi… “Non di solo pane vive l’uomo!”. Almeno il sabato deve sfogarsi dopo una settimana di continenza… (Va a Catania, sempre dalla stessa…). Gli altri hanno chi li sostiene. “Cosa devo fare, andare a rubare?”. La messa delle 11,30 viene celebrata da mons. Alibrandi. Battesimo del piccolo Davide Maria Campione. Acqua nella sacrestia S. Pietro, nel retro sacrestia e nella chiesa della Madonna.

22. Lunedì. Pioggia per tutta la giornata, continua, a volte molto intensa; levante. Primo giorno di scuola. Da oggi il pullman che collega Solicchiata con Castiglione è stato sospeso. Molti alunni (da Randazzo) non hanno potuto raggiungere la scuola. Possibile? Si dovrà fare qualcosa!

23. Martedì. Variabile; pioggia dalle 11,30 al primo pomeriggio. Alle 17,00 inaugurazione del monumento a padre Pio in piazza S. Martino. Viene celebrata dall’arciprete una santa messa nello spiazzale sotto S. Giuseppe con larga partecipazione di popolo. E’ presente il sindaco, gli assessori Raiti, il maresciallo. Bombe e Banda! Alle 18,30, in Basilica, XXV di matrimonio BARBAGALLO – SAVOCA. A S. Pietro, in sacrestia, riunione molto animata della confraternita S. Giacomo, governatore il signor Carmelo Lomonaco. Sono presenti la signora Luppino (!), la signora Montalto…

24. Mercoledì. Variabile; pioggia nel pomeriggio.

25. Giovedì. Variabile; pioggia nel pomeriggio. Alle 11,30, in Basilica, matrimonio PUGLISI GIUSEPPE – LOMONACO MARIA CATENA.

26. Venerdì. Variabile; tramontana. Finalmente non piove. Molti lamentano le condizioni dell’uva che tende a marcire dopo una settimana di umidità. In nottata scossa di terremoto in Umbria: Assisi, Foligno … La seconda scossa delle 11,40 è stata molto più forte di quella della notte, provocando molti danni. Sono anche morti due frati (40 e 25 anni) e due tecnici che stavano facendo un sopralluogo nella Basilica di Assisi. Dieci morti. E’ crollata la volta con gli affreschi di Cimabue. La Basilica di Assisi ha subito danni molto gravi.

27. Sabato. Bella giornata; tramontana. Ieri mattina è caduta la signorina Annetta Alibrandi, sorella di Monsignore. Frattura del femore. E’ stata portata alla clinica Morgagni. Oggi dovrebbero venire da Roma il nipote ed il medico che ha operato il papa per farle l’intervento. Alle 11,30 matrimonio in Basilica DI STEFANO LORENZO – GUZZETTA ANGELICA. Provengono da Giardini. La sposa è originaria di Castiglione. Bravo l’organista e la signora che ha cantato. Sono di Francavilla. Durante la messa vespertina viene amministrato il battesimo a Cubito Rosario Alessandro e Vincenzo Valastro.

28. Domenica. Variabile. La messa delle 11,30 viene celebrata dall’arciprete. Sono in visita due incaricati della Sovrintendenza per il restauro dell’organo della Basilica. Pare ci siano ancora delle consegne da fare per ultimare la pratica. Consigliano il restauro dell’organo di S. Pietro. Visita guidata (signor Patanè e ass. Raiti Domenico) di un pullman di turisti. Alla messa vespertina, in Basilica, venticinquesimo di matrimonio coniugi DELPOPOLO FATA VINCENZO – RINAUDO… L’arciprete avvisa che domani partirà con un bel gruppo in pellegrinaggio sulla tomba di Padre Pio. “Non resterete soli. Pregheremo per tutta la comunità. Verrà a sostituirmi un sacerdote…”. Alla fine della messa consegna al sac. Treffiletti le chiavi della Basilica e della chiesa S. Antonio.

29. Lunedì. Bella giornata. In mattinata, alle 05,00, parte l’arciprete con un gruppo di pellegrini per S. Giovanni Rotondo. Si fermeranno a Sorrento, Pompei, visiteranno Capri, poi andranno sulla tomba di Padre Pio. Saranno di ritorno giovedì nella tarda serata. La messa vespertina viene celebrata da don Antonio Imbiscuso, il sostituto incaricato dall’arciprete. Pensava fosse alle 17,30 invece che alle 18,00.

30. Martedì. Variabile; levante nel pomeriggio. La messa vespertina viene celebrata da d. Antonio Imbiscuso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.