1996 AGOSTO

1. Giovedì. Variabile; tramontana.

2. Venerdì. Bella giornata. Inizio della novena in onore della Madonna della Catena. Da qualche giorno sembra che sia in vacanza don Rinuccio Di Marco. Probabilmente, come ogni anno, sostituisce il parroco di S. Francesco a Linguaglossa.

3. Sabato. Bella giornata. Alle 18,00, in Basilica, matrimonio MARCHIONE – SOFIA GIUSEPPINA. Lo sposo è un militare, in servizio a Messina, originario di Partinico. Solo matrimonio religioso senza trascrizione al civile. Lo spettacolo previsto in serata viene annullato per la mancanza di amplificazione.

4. Domenica. Bella giornata. La messa delle 11,30 viene celebrata dall’arciprete Cannavò. Battesimo del piccolo De Luca. Dopo la messa il padre del battezzato viene cresimato da mons. Alibrandi nella sua cappella privata. Alle 17,00 funerale della signora Signorina Cannavò, di anni 73. Otto figli; molti parenti e amici alla funzione. Si parla in questi giorni delle dimissioni dell’assessore Daniele Florio e della sua sostituzione di un tale Treffiletti di Solicchiata. Quali i motivi?

5. Lunedì. Bella giornata.

6. Martedì. Bella giornata.

7. Mercoledì. Bella giornata. Onomastico e anniversario di sacerdozio dell’arciprete. Dopo la messa il cap. Vinciguerra porge gli auguri. Durante la messa battesimo del piccolo Alberto Treffiletti. Al termine della messa riunione in sacrestia per l’affare delle suore (partenza …).

8. Giovedì. Bella giornata. In mattinata due camion di una ditta di trasporti di Catania effettuano il trasloco degli effetti delle suore da destinare alle loro case di Gela e Palermo. E’ presente don Achille, incaricata dalla Provinciale per il trasloco. Pare che ieri sera il rag. Platania abbia paventato il ‘blocco’ del trasloco (forse in attesa del commissario). Don Achille avrebbe informato di ciò un avvocato (Rigaglia) ed, eventualmente, si sarebbe provveduto con la presenza dei carabinieri e della guardia di Finanza (!).

9. Venerdì. Bella giornata.

10. Sabato. Variabile. Alle 10,00 messa nella Basilica per gli anziani e gli ammalati. E’ il primo anno. La giornata per gli ammalati è stata fatto finora solo nel mese di maggio. Viene portato in chiesa anche l’arciprete Savoca. Concelebra insieme all’arciprete Cannavò. Alla fine della messa rivolge un piccolo saluto. Foto del signor Silvestro. Ultimo giorno del triduo. Giù di tono le prediche di don Enzo Di Mura. Al canto del gloria discesa della statua della Madonna dalla nicchia.

11. Domenica. Variabile. Messe nella basilica: 08,00 (arc. Cannavò); 10,00 (sac. Treffiletti); 11,30 (mons. Alibrandi); 18,15 (don Nazareno Di Marco). Alla messa vespertina fuori uso l’organo. Alle 17,00 50° di matrimonio CUBITO VINCENZO – SAVOCA GIUSEPPA nella chiesa di Verzella. Processione con il reliquiario alle 19,30. Assente don Enzo Di Mura.

12. Lunedì. Variabile. Alla messa vespertina, concelebrata da mons. Alibrandi e dall’arciprete Cannavò, commemorazione dell’eccidio nazista del 1943. Pochi fedeli; assenti le ‘autorità’. Il gonfalone del Comune è portato da un solo vigile. Per l’amministrazione presente solo l’assessore Raiti Domenico. Disappunto da parte dell’arciprete e di alcuni parenti delle vittime ( architetto Ferlito).

13. Martedì. Variabile. Da alcuni giorni il tempo dal primo pomeriggio comincia ad annuvolarsi. Lavori di restauro al mobile dell’organo da parte del signor Paolo Longo. Doratura. In attesa che venga sistemata la parte elettronica da parte di una ditta veneta (?).

14. Mercoledì.

15. Giovedì.

16. Venerdì.

17. Sabato.

18. Domenica.

19. Lunedì.

20. Martedì.

21. Mercoledì.

22. Giovedì.

23. Venerdì.

24. Sabato.

25. Domenica.

26. Lunedì.

27. Martedì.

28. Mercoledì.

29. Giovedì.

30. Venerdì. Torna il sac. Treffiletti da Ginevra, dove si era recato il 16 per far visita alla madre ricoverata nell’ospedale Cantonale già dal 28 aprile. Il 22 maggio aveva subito un intervento al cuore per sostituire una valvola danneggiata da una infezione. Il 21 agosto ha subito ancora un altro intervento al femore e raddrizzamento della gamba. Lunedì 2 settembre, dopo 12 giorni di assoluta immobilità, dovrebbero farla alzare per cominciare la terapia di riabilitazione. All’aeroporto di Catania è ad attenderlo alle 16,40 don Achille Quattrocchi. Nella mattinata parte per Roma don Nazareno Di Marco. Venerdì 30 le suore sono state ospiti a Verzella dal signor Silvestro Filippo. Questa sera, alle 18,30 riceveranno il saluto dalla comunità di Moio Alcantara.

31. Sabato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.