Fonte: CLAE – “CONIGLIO – Libro 3°”.

1691 – Assegnazione legato di maritaggio a Giovanna de Carlo Pittignano.

“Die vigesimo quinto Augusti XIIII Indictionis Millesimo Sexcentesimo Nonagesimo primo. Antoninus de Carlo huius Civitatis Castrileonis mihi notario cognitus coram nobis interveniens ad haec uti Fidecommissarius quondam Rev.di Sacerdotis d. Joseph Coniglio dicto nomine vigoree presentis actus omnique alio meliori nomine et modo etc. sponte elegit nominavit, et deputavit ac eligit nominat deputat Joannam de Carlo, et Pittignano Uxorem Salvatoris Pittignano absentem me Notaro pro ea stipulante uti consanguineam magis paupere et adstrictiore in gradu dicti quondam Rev.di de Coniglio pro consequtione Legati maturati in anno XIIII Ind … illarum onze viginti quatuor pec….”.

[Il conferimento del legato è qui fatto dal solo fedecommissario Antonino di Carlo.]


Fonte: CLAE, “CONIGLIO – Libro 3°”, f. 138:
Albero genealogico per parte di Maria Di Carlo

“Simone e Caterina di Carlo
||
Nicolò di Carlo con Assentia Piccione      Leonardo di Carlo con Costanzella Piccione
||                                                                             ||
Maria di Carlo con d. Ant.o Coniglio        Vincenzo di Carlo con Vincenza Buda
||                                                                             ||
sac. d. Gius.e Coniglio Testatore                Gius.e di Carlo con Rosolina Buda
———————————————————-||
—————————————————————–Giov.na di Carlo con Salvatore Pittignano
—————————————————————–||
——————————————————————-Marta Pittignano con Ant.no Pagano, da —————————————————————————parte di cui si pretende il legato, maritata à 2 —————-sett.e 1704.

—————————————————————-Cono Pittignano fratello di Marta
————————————————-Rosaria figlia di Cono”


Fonte: CLAE, “CONIGLIO – Libro 3°”

Legato di maritaggio per Lucrezia Coniglio – 1694 ca.

‘Gauterij’, ‘Galterij’ o ‘Galteri’: quale paese? Qui abita Lucrezia, nata il 06/11/1652, figlia di Mario e Laura Coniglio. Nella domanda per il conseguimento del legato di onze 24 la si dice consanguinea in quinto grado ed è “nipote carnale di d. Leonardo Coniglio uno delli Fidi Commessarij”. La domanda sembra essere indirizzata all’arciprete: “Ill.mo e Rev.mo Sig.re…”.


Fonte: CLAE – “CONIGLIO – Libro 3°”, f. 123r+v:

Domanda di Rosaria Pittignano per ottenere il legato di maritaggio di onze 24. La domanda è rivolta a: “Dev.o Sig.e Ab: dr – D. Angelo Ant.o Imperi Arciprete, e spet.le Sig.r d. Ant.o Di Carlo Fidecommissarii dell’eredità del fu d. Gius.e Coniglio di questa Città di Castig.ne”. Non c’è data. L’arcipretura dell’Imperi va dal 1768 al 1780.


Fonte: CLAE – “CONIGLIO – Libro 3°”, f. 86r+v
Legato di maritaggio. Richiesta di Grazia Gioeni. Gestione arciprete don Antonino Sardo (1781-1822). Manca data della supplica.
“Rev.mo Sig.r Abb.e D. Ant:no Sardo, e Sple Sig.r D. Simeone di Carlo Fidecomm.j dell’Eredità del fù Sac.e D. Gius.e Coniglio di Castiglione…”
f. 86v
Albero genealogico

“Antonuccio Coniglio

GIULIO Coniglio Bernardo Coniglio
D.r D. Antonino Coniglio Flaminia Coniglio
Sacerdote D. Giuseppe Coniglio con
Testatore Francesco di Sano
Giambattista di Sano
con
Giuseppa Giannetto
Rosa di Sano
con
Giustino Camuglia
Caterina Camuglia
con
Sigismondo di Marco
Grazia di Marco
con
Antonino Gioeni

Fonte: CLAE – “Coniglio – Libro 1°” – [LEGATO DI MARITAGGIO]

16/08/1866: assegnazione del legato di maritaggio disposto dal Coniglio (onze 24, pari a lire 306).
Il capitolo del testamento recita:

“Item lasciao e lascia esso testatore titulo legati pii annuali in perpetuum et infinitum onze quarantotto l’anno pagabili del modo infrascritto, cioè: onze ventiquattro l’anno ad una parente di esso Testatore più stretta in grado, la più povera, bella, onesta, e pericolosa, ad effetto di maritarsi o monacarsi, e l’abbia da conseguire nel maritaggio o monacato per una volta tantum, e che si abbia da eliggere detta parente del modo come sopra, dalli suoi fidecommissarj presenti, e che pro tempore saranno in perpetuum et infinitum”

Nell’assegnazione fatta il 16/08/1866  per gli anni cha vanno dal 1860 al 1864 i fidecommissari scrivono:

“Noi Giambattista Calì, ed Antonino di Carlo Fidecommissarii dell’Eredità del Sacerdote D. Giuseppe Coniglio giudichiamo ad un sol voto che le sole che per ora han dritto alla consecuzione del legato di cui è stata ripetuta favella si sono le Signore Donna Isabella Manuli, Donna Giuseppa Milana, Donna Vita Ferrara, Donna Maria Catena Cimino nate tutte Camardi, e Donna Maria di Carlo nata Tuccari, che restano perciò da noi elette legatarie di quell’annuo legato di certo genere di onze ventiquattro, disposto dall’estinto Sacerdote D. Giuseppe Coniglio nel suo testamento del nove Novembre 1664, pubblicato a 31 Ottobre 1666… Così deliberato e pubblicato oggi nel giorno scritto…

Fidecommissarii
[Firme autografe] Arcip.e GianBattista Calì
Antonio di Carlo”


Fonte: CLAE – “Coniglio – Libro 1°”

[1869]. Avviso per il legato di maritaggio:

“Avviso
Devonsi impartire tre legati di Lire trecentosei per cadauno per maritaggio o monacato, per l’annualità 1867, 1868, 1869 disposti dal pio testatore Sacerdote Giuseppe Coniglio, a favore di tre di lui parenti più strette in grado, ai termini dell’atto di sua ultima volontà.
Chiunque crede aver ragione di conseguirli, dovrà d’oggi a tutto il giorno cinque del prossimo Luglio, presentare nelle mani del Fidecommissario Di Carlo Antonino il suo legale incartamento in appoggio alla propria pretesa. Scorso il termine predetto non si ammetteranno altre dimande o giustificazioni; e sulle carte prodotte passerassi il giorno venticinque detto mese Luglio a deliberare nella Camera destinata ad Archivio di questa Madre Chiesa S: Pietro, a chi si competerà il lascio in discorso; potendo chi lo vuole delle concorrenti, ivi in esso giorno tradursi alle ore nove a: M: per dare a voce, od in iscritto, le ragioni che potrebbero rispettivamente riguardarle.
Dal sei al ventiquattro ridetto mese Luglio, resta aperto  il drittom alle aspiranti di potere esaminare senza asportarli, gli incartamenti delle competitrici.
Fatto oggi in Castiglione di Sicilia addì 4 Maggio 1869.

I Fidecommissarii
[Firme autografe] Arciprete GianBattista Calì
Antonino di Carlo

Io qui sottoscritto Segretario Contabile della Fedecommessaria del defunto Sac. D. Giuseppe Coniglio certifico essersi affisso il superiore avviso alla Porta Maggiore di questa Madrice Chiesa de SS. Apostoli Pietro e Paolo sotto il giorno 4 Maggio 1869, e ciò per essere a legale conoscenza di chi potrebbe avervi interesse pella consecuzione delli superiori legati per maritaggio o monacato.

Castiglione lì 26 Luglio 1869
Il Segretario Contabile
[Firma autografa] Arciprete Gian Battista Calì”


Fonte: CLAE – “CONIGLIO – Libro 3°“.

1691 – Assegnazione legato di maritaggio a Giovanna de Carlo Pittignano.

“Die vigesimo quinto Augusti XIIII Ind. Millesimo Sexcentesimo Nonagesimo primo Antoninus de Carlo huius Civitatis Castrileonis m.n.c.c.n. interveniens ad haec uti Fidecommissarius quondam Reverendi Sac. d. Joseph Coniglio dicto nomine vigore presentis actus omnique alio meliori n.e et modo || sponte elegit nominavit, et deputavit ac eligit nominat deputat Joanna de Carlo, et Pittignano Uxore Salvatoris Pittignano absente me Notaro pro ea stipulante uti consanguineam magis paupere et adstrictiore in gradu dicti quondam Reverendi de Coniglio pro consequtione Legati maturati in anno XIIII Ind … illarum onze viginti quatuor pecuniarum …”.

[Il conferimento del legato è qui fatto dal solo fedecommissario Antonino di Carlo.]


Fonte: CLAE – “CONIGLIO – Libro 3°“, f. 246r:
[Albero genealogico]

Simeone con Caterina di Carlo
||
Nicolò di Carlo con Assentia
scritt. publica fol. 6 retro
Iodella di Carlo con
Giandomenico Fornara …
1678 per scritt.    publica
fol. 6.
Maria di Carlo con D. Anton.o Coniglio
scritt. publica fol. 7
||
||
Francesco Fornara
con
Camilla Farfaglia
scritt. publica fol. 8.
Sacerd.e d. Giuseppe Coniglio
Testat.e
scritt. publica fol. 7.
||
Francischella Fornara
con
D. Mariano Sanginisi
scritt.a publ.a fol. 9
||
D. Virginia Sanginisi
con
D.Sebastiano Calabresi, e
Lanza con publica scritt.a fol. 10.
||
D. Anna Calabresi
con il
dottor D. Giacomo Macerati
con scritt.a pp.ca fol. 10
||
D. Giuseppa Macerati
con
D. Placido Marchesi e
Vetrano Barone di
S.o Nicola con detta scritt.a
pp.a fol. 11°
||
D. Giuseppe Vetrano e
Marchesi di S.o Nicola
Domanda il legato per
nome e parte di d. Giuseppa
Macerati sua Madre in
grado 6. consang.

Fonte: CLAE – “CONIGLIO – Libro 3°“, f. 275r.
[Albero genealogico]

Antonutius cum Ursurella Coniglio

||

Iulius Coniglio
||
Bernardus Coniglio
cum
Catharinella deNunfro
Art. M. D.r Antonius Coniglio
||
||
Ursurella Coniglio
cum
Hijeronimo Bonanno
Rev.s d. Joseph Coniglio ||
Ant.na Bonanno cum
Jacobo Buda
||
Mattheus Buda cum Ant.na
Badalato
||
Anna M. Buda cum Iulio
Coniglio
||
Nicolina Coniglio cum
Mag. Ioseph Conti
||
Sac.s D. Pancratius Conti

Fonte: CLAE – “CONIGLIO – Libro 3°“, f. 286r.
[Albero genealogico]

Simone di Carlo
||
Leonardo, con Costanzella Piccione
||
Niccolò di Carlo con Ascenzia Piccione
||
Vincenzo con Vinc.a Buda
||
Maria con il D.r Ant. Coniglio
||
Giuseppe di Carlo, con Agostina Triffiletti D. Giuseppe Coniglio Test:e
||
Vincenza con Leonardo Tizzone
||
Agostina con Franc. Fassari
||
Leonardo con Ant. Di Sano
||
Angela con Matteo di Franc. […]

Fonte: CLAE – “CONIGLIO – Libro 3°“, f. 300r.
[Albero genealogico]

Antonuzza
||
Giulio Coniglio e Caterina Guerino
||
Ant.a Coniglio e Giov.r Guerino Seniore
||
Ant.o Coniglio e Maria di Carlo
||
Marco Aurelio Guerino ed Ursula Prescimone
||
Sacerdote D: Giuseppe Coniglio Test.re Giov.e Guerino Iuniore e Catarina Guerino e Guardalà
||
D: Gio: Battista Bonerba ed Antonia Guerino
||
Giuseppe Gargano ed Isabella Bonerba
||
D: Ant.o Riganati e D: Fran.ca Gargano
||
Notaro Paolo Pafumi e D: Teresa Riganati

Fonte: CLAE – “CONIGLIO – Libro 3°“, f. 332r
[Albero genealogico]

Nicolao di Carlo
con
Assenzia Piccione
nacque||
Maria di Carlo con d.r Ant.nio Coniglio
nacque
||
Il Sac.te D. Giuseppe Coniglio Testatore

Fratelli

Leonardo di Carlo e Costanzella Piccione nacque
||
Vincenzo di Carlo con Vincenza Buda    nacque
||
Giuseppe con Rosolina Buda                   nacque
||
Giovanna di Carlo con Salvatore Pittignano nacque
||
Marta Constat.no Pagano Pretendenti del legato

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.