19. CLAE. “Archivio Sardo. Vol. XVI”, ff. 189-190r+v, , 22/09/1723.

Procuratio Pro Rev.mo Abbate D. Jacobo Gioeni nominibus Castrileonis In persona D. Joannis Gazara Panormi”.

[Anche l’Arciprete Gioeni nomina un suo Procuratore, d. Giovanni Gazara di Palermo. L’atto di procura è fatto dal notaio Carlo Imperi di Castiglione. Sono testimoni i sacerdoti d. Giuseppe Sant’Angelo e Francesco Giorlandino. La formula è simile alla precedente procura. E’ fatta due settimane dopo da quella del Sardo. Grafia più comprensibile….]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...